CHI SIAMO

L’Associazione “Elisa Deiana Onlus”
nasce per non dimenticare Elisa e quello che da sempre era il suo ideale: aiutare gli altri in qualsiasi modo.

Carissimi tutti

La presente lettera nasce dalla volontà di voler portare una testimonianza e diffondere l’importante tema della donazione e trapianto di organi.

L’Associazione “Elisa Deiana Onlus”, con sede in Sardegna, in provincia di Cagliari, nasce per non dimenticare Elisa e quello che da sempre era il suo ideale: aiutare gli altri in qualsiasi modo.

A seguito di un tragico incidente stradale avvenuto nel 2004, Elisa è riuscita a dare una speranza di vita a chi stentava ad averne, donando i suoi organi. La donazione degli organi per la sua famiglia è stata una decisione fulminea perché Elisa stessa aveva dato conferma delle sue volontà sulla donazione proprio la settimana precedente la sua scomparsa. Fu così che per il suo amore per la vita, Elisa vive ora in altre persone e ha dato una speranza di vita a chi stentava ad averne.

Grazie a una delle sue donazioni, il fegato, l’ospedale “ Brotzu di Cagliari ” ha potuto costituire il reparto specializzato in trapianti di fegato. Così, giorno dopo giorno, la sua famiglia ha cercato di concretizzare ciò che fin da bambina la distingueva: l’aiuto verso il prossimo.

L’Associazione Elisa Deiana Onlus, nata il 1 agosto 2004, conta circa 200 soci e promuove e diffonde la cultura della donazione e trapianto d’organi, fornendo assistenza a donatori, trapiantati e familiari accompagnatori. In questi anni abbiamo portato la nostra testimonianza in conferenze, convegni, incontri del settore e presso le scuole di ogni ordine e grado.

Abbiamo inoltre distribuito migliaia di tesserine del donatore (tessera da compilare con i propri dati con il consenso alla donazione degli organi) in tutte le principali città e paesi della Sardegna, con la volontà, come in questo caso, di espanderci anche nella penisola.

Nel 2006 siamo riusciti a costruire una casa di accoglienza, ora in fase di completamento, che ospiterà gratuitamente trapiantati e familiari accompagnatori che spesso si trovano in situazioni di difficoltà emotive e di salute e, spesso, anche economiche.

La casa di accoglienza, che si trova a Soleminis a pochi km da Cagliari è stata costruita solamente con il sostegno di migliaia di persone, per la maggior parte con la donazione del 5 per mille delle imposte sul reddito, senza nessun finanziamento pubblico.

Siamo nella fase finale della realizzazione e contiamo di aprirla nel prossimo anno 2018.

Nel materiale che vi spediremo troverete delle scatoline che riportano le foto della casa di accoglienza e la nostra storia. Le tesserine ivi contenute constano della tessera del donatore e del nostro codice fiscale.

Vi ringraziamo in anticipo per la disponibilità e per il tempo dedicato e ci rendiamo disponibili per un incontro presso una delle vostre sedi. La donazione regala una vita nuova e una speranza di poter ricominciare.

A presto, un caro saluto

Alberto Deiana

Presidente “Associazione Elisa Deiana Onlus”

VIA SAN LUSSORIO N. 15 09047 SELARGIUS (CAGLIARI)

070 853095 - 360 734460